Statuto

Statuto

(approvato dall’Assemblea costituente in data 22 ottobre 2009 e successivamente modificato dall’assemblea del 19 dicembre 2013)

1. Associazione: E’ costituita l’Associazione Laica, Liberale, Socialista e Libertaria ‘Alternativa Radicale’. L’Associazione, con sede in Massa, è una organizzazione politica territoriale aderente a Radicali Italiani.

2. Iscritti: Chiunque può iscriversi all’Associazione. Le condizioni di iscrizione sono: l’accettazione del presente Statuto; il versamento della quota annuale d’iscrizione all’Associazione. L’iscrizione ha validità annuale.

3. Organi: Sono organi dell’associazione : l’Assemblea degli iscritti, il Segretario ed il Tesoriere.

3.1 Il segretario può nominare una giunta, perché lo coadiuvi nell’attività politica ed organizzativa.
3.2 Il mandato degli organi elettivi si conclude alla data della successiva Assemblea ordinaria degli iscritti.
3.3 Le cariche elettive non sono retribuite.

4. Assemblea degli iscritti: .L’Assemblea degli iscritti è il massimo organo deliberativo della Associazione, di cui stabilisce gli obiettivi dell’azione politica annuale. È costituita da tutti gli iscritti in regola con le condizioni di cui all’art.2.

4.1 L’assemblea degli iscritti si riunisce in sessione ordinaria una volta all’anno, preferibilmente nel periodo novembre–dicembre, ed in ogni caso entro il 31 gennaio. L’Assemblea è convocata dal segretario mediante l’invio dell’ordine del giorno agli iscritti almeno 15 giorni prima dell’adunanza. Tale invio avviene secondo la modalità scelta da ciascuno tra quelle previste, che sono: posta elettronica, fax, telefono. La convocazione, con relativo ordine del giorno, deve essere pubblicata almeno 15 giorni prima dell’adunanza sul sito web dell’Associazione.

4.2 L’assemblea degli iscritti si può riunire in sessione straordinaria su richiesta del segretario e/o del tesoriere o in alternativa su richiesta di un terzo degli iscritti che risultino in regola con la quota di adesione da almeno 3 mesi – con invio dell’ordine del giorno almeno 7 giorni lavorativi precedenti l’adunanza.

4.3 Il Segretario ha potere di convocare l’assemblea degli iscritti in sessione straordinaria con 5 giorni d’anticipo previa comunicazione dell’ordine del giorno, tale odg non può essere modificato.

4.4 Ciascun iscritto può presentare un emendamento all’ordine del giorno. L’emendamento va presentato in forma scritta al segretario prima della lettura dell’ordine del giorno e viene messo ai voti.

4.5 Le deliberazioni dell’assemblea degli iscritti sono valide se adottate a maggioranza dei voti validamente espressi.

4.6 L’assemblea degli iscritti approva le relazioni dell’attività del Segretario e del Tesoriere sulle attività dell’associazione.

4.7 L’assemblea degli iscritti elegge:

Il Segretario

Il Tesoriere

4.8 Inoltre approva su proposta del tesoriere la quota d’iscrizione.

5. Il Segretario:  E’ responsabile politico dell’associazione di cui ha piena rappresentanza anche legale.  Ha potere di convocare l’assemblea straordinaria richiesta secondo l’articolo 4.2.

5.1 E’ tenuto ad iscriversi al Partito Radicale Nonviolento, Transpartito e Transnazionale  entro il 14° giorno successivo alla assunzione dell’incarico, pena la sua decadenza.

6. Tesoriere: Il tesoriere è responsabile del bilancio.

6.1 Il fondo comune dell’associazione, costituito dalle quote di adesione, da proventi di iniziative di autofinanziamento e da ogni altro contributo, è amministrato dal tesoriere. Il tesoriere è responsabile della raccolta e della custodia delle quote di adesione e degli altri contribuiti, nonché dell’esecuzione delle spese. Ha potere di convocare l’assemblea straordinaria richiesta secondo l’articolo 4.2.

6.2 I bilanci dell’associazione sono pubblici.

7. Per l’elezione del Segretario ogni iscritto dispone di un voto; è eletto il candidato che abbia ottenuto la maggioranza relativa dei voti validamente espressi. In caso di parità prevarrà l’anzianità d’iscrizione all’associazione o in mancanza di tale eventualità si procederà al sorteggio. L’elezione avviene a scrutinio segreto.

8. L’elezione del Tesoriere avviene con le stesse modalità dell’elezione del Segretario.

9. L’associazione in quanto tale non può presentarsi come soggetto politico a competizioni elettorali.

10. Il presente Statuto può essere modificato soltanto dall’Assemblea degli iscritti, alla presenza di almeno due terzi degli iscritti, e con votazione a maggioranza dei presenti.

11. Scioglimento dell’associazione: In caso di scioglimento dell’associazione, l’assemblea determinerà le modalità di liquidazione.

Annunci

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: