Chi ha paura dei fantasmi?

locandina

– Prima giornata:  facciamo breccia

– Seconda giornata:  attenta vigilanza

– Terzo giorno:  radicali al muro

– Quarto giorno:  note di storia radicale

(Playlist dell’evento)

Guida alla mostra (*)

Oltre all’opuscolo di guida alla mostra, è stata distribuita anche

La peste italiana (*)

Tutto questo materiale disponibile con qualche clic, è una ricchezza inestimabile ed è parte di quel “patrimonio” che dobbiamo a tutti i costi rendere “comune

“Un Partito Radicale”, ebbe a dire Jean Paul Sartre, “internazionale, che non avesse nulla in comune con i partiti radicali attuali in Francia. E che avesse, ad esempio, una sezione italiana, una sezione francese, ecc.? Conosco Marco Pannella, ho visto i radicali italiani e le loro idee, le loro azioni; mi sono piaciuti. Penso che ancora oggi occorrano dei partiti, solo più tardi la politica sarà senza partiti. Certamente dunque sarei amico di un simile organismo internazionale”.

(*) Se non vi si apre il link, potete scaricarlo cliccando col tasto destro e scegliendo “Salva destinazione con nome”


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: